Fisarmonica

Durata lezione: 
45 minuti
Costi: 
1 lezione € 20,00 - 9 lezioni € 165,00

FisarminicaLa fisarmonica è uno strumento musicale aerofono amantice ad ancia libera; è stata per lunghi anni uno strumento folcloristico legato alla tradizione delladanza popolare.

Il primo brevetto di un accordion, termine oggi usato in molte lingue (pur con varianti grafiche) per indicare la fisarmonica, fu depositato il 6 maggio del 1829 a Vienna dal costruttore di organi e pianoforti Cyrill Demian e dai suoi figli Carl e Guido.

Le evoluzioni tecniche e costruttive dello strumento hanno sempre più perfezionato il suo timbro e la suaintonazione, favorendo la presenza dello strumento anche in ambiti musicali più colti.

Fisarmonica a piano

La fisarmonica ha due bottoniere: una corrispondente alla mano sinistra, l'accompagnamento che fa suonare i bassi e gli accordi maggiori, minori, di settima (senza la quinta) e di triade diminuita, l'altra corrispondente alla mano destra è definita "bottoniera cantabile".

Quando la mano destra suona su una tastiera simile a quella del pianoforte, lo strumento è denominato "fisarmonica cromatica sistema a pianoforte" o più comunemente "fisarmonica a pianoforte"; quando invece alla mano destra si trova una bottoniera di 3, 4 o 5 file, denominata "fisarmonica cromatica sistema a bottoni" o più comunemente "fisarmonica cromatica". Esistono diverse disposizioni dei bottoni, le più comuni sono il C-Griff (o sistema italiano) e il B-Griff (sistema russo)

Esistono inoltre fisarmoniche diatoniche, chiamate anche organetti, caratterizzate da un minor numero di bassi (generalmente 2, 4, 8 o 12), dal poter suonare agevolmente solo in determinate tonalità e dal fatto di essere strumenti bitonici, ovvero premendo lo stesso tasto suonano due note diverse a seconda del verso del mantice (che può essere in apertura o in chiusura).

Le fisarmoniche cromatiche (sia a piano sia a bottoni) sono invece strumenti unitonici (un tasto produce una sola nota indipendentemente dal verso del mantice). Lo strumento standard ha 120 bassi disposti su 6 file, ma esistono numerose varianti; le più comuni sono: 96, 72 o 48 bassi su 6 file, 80 o 60 bassi su 5 file, 48 bassi su 4 file.

Corso tenuto da

Strumenti utilizzati

  • Fisarmonica