Master Class Musica Klezmer

Data evento: 
03/03/2019

Per musica klezmer si intende generalmente quel repertorio di musiche strumentali nato in seno alla cultura askenazita nell’Europa orientale e sviluppatosi negli Stati Uniti a partire da i primi decenni del XX secolo. Una musica che ha radici profonde nella cultura musicale mediorientale e che ha subito nel corso dei secoli influenze dalle culture che la diaspora ha attraversato nel suo lungo cammino.

Durante il laboratorio verrà approfondita la conoscenza dei vari aspetti di questo repertorio, mettendone in luce sia le specificità sia gli elementi comuni con le culture musicali ad esso vicine: musica russa, balcanica, rom, turca, greca, araba.

La lezione, collettiva ed aperta a tutti gli strumenti, si terrà sia con l’utilizzo di musica scritta che utilizzando quell’approccio “orale” che da sempre costituisce il principale metodo di trasmissione di questa musica (e della musica popolare in generale). Tale approccio didattico ha due scopi: far comprendere in maniera diretta ai partecipanti i principali aspetti della prassi esecutiva della musica klezmer e sviluppare in loro la capacità di riprodurre e memorizzare ciò che ascoltano senza l’utilizzo del “filtro” costituito dalla musica scritta.

Per poter seguire al meglio il laboratorio è consigliabile avere un livello strumentale base/intermedio (almeno tre anni di studio), non sono necessarie invece conoscenze pregresse del repertorio klezmer. 

La Master Class si terrà Domenica 3 marzo
dalle ore 10:00 alle13:00 e dalle15:00 alle 19:00
presso la Sede del Civico Corpo Musicale di Vimercate

Quota di partecipazione:
€ 20,00 Musicisti e Allievi iscritti presso CCMV
€ 40,00 Esterni    
€ 15,00 Uditori    

Iscrizioni in Segreteria del Civico Corpo Musicale di Vimercate
Via De Castillia 29 - Vimercate
Giorni ed orari di apertura: dal lunedì al venerdì, dalle ore 16:00 alle ore 19:00
Telefono 0396081565 - info@bandavimercate.it 

 

M° Angelo Baselli

Inizia i suoi studi musicali alla Scuola Popolare di Musica “Isidoro Capitanio” di Brescia con la quale collabora tuttora come insegnante. Si diploma nel 2001 a pieni voti in clarinetto al conservatorio “G. Verdi” di Milano con il M° Sergio Delmastro.

Grazie a borse di studio della Comunità Europea si perfeziona presso la Scuola di Alto Perfezionamento Orchestrale di Saluzzo (2002) e l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino (2004) e nel 2006 si diploma al corso superiore del Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano con il M° Milan Rericka.

Come solista e in gruppi da camera ha ottenuto riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali. Collabora con gruppi da camera, orchestre sinfoniche ed enti lirici, tra i quali il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Regio di Torino, Teatro Verdi di Trieste, Arena di Verona, Teatro Regio di Parma e Teatro Comunale di Bologna. Dall’Ottobre 2012 collabora con il noto attore Marco Paolini per la produzione teatrale “Ballata di Uomini e Cani” come strumentista e co-autore delle musiche originali, e “Song n°14”, esibendosi sui palcoscenici più importanti in ambito nazionale.

Accanto all’attività in ambito “classico” coltiva da sempre la passione per la musica popolare, con particolare interesse verso la musica Klezmer, dando vita a diversi progetti nel corso degli anni, ultimo dei quali il gruppo Cidnewski Kapelye. Ha partecipato al Klezfest 2015 a Londra e ai corsi della Yiddish Summer Weimar 2016 e 2017, durante i quali ha seguito le lezioni di alcuni tra i massimi esponenti della musica klezmer a livello internazionale, tra i quali Joel Rubin, Alan Bern, Veretski Pass Ensemble, Christian Dawid, Sasha Lurje, Yair Dalal, Moussa Berlin.

È il direttore artistico della Brescia Klezmer Fest (http://www.bresciaklezmerfest.com)