Marco Pasquariello

FORMAZIONE

Ha studiato canto moderno con Sabrina Olivieri presso “Nel centro della musica” a Cusano Milanino.

Ha studiato nozioni di pianoforte jazz con Marco Detto, presso la scuola civica di Cinisello Balsamo.

Studia Dizione e Recitazione con Cristina Capaccio, presso il Teatro dell’Elica di Lissone, partecipando, tra le altre cose, al seminario pratico sul teatro di Anton Cechov, condotto dall’attore e regista Carlos Alsina.

Ha frequentato i seminari di Voicecraft con Elisa Turlà presso “L’accademia della voce” di Milano.

Ha partecipato allo stage “Viaggio attraverso gli stili“, con Roberto Tiranti, lead vocal dei Labyrinth e dei New trolls, ed al seminario “Un tocco per Suonare – Kinesiologia dell’apprendimento nella performance artistica“ a cura di Lil Darling, presso “L’accademia di musica moderna” di Milano.

Ha frequentato il seminario “La voce estrema, growl e scream” tenuto da Enrico Di Lorenzo, medico chirurgo, foniatra e cantante estremo, presso Music Island a Tortona.

Ha partecipato al corso di foniatria e logopedia internazionale presso il Teatro Alighieri di Ravenna “La voce artistica 2011“ e “la voce artistica 2013” con relativi stage pratici:

  • metodo LINKLATER “la voce naturale” con Kristin Linklater.
  • come costruire una voce per il Musical Theatre a cura di Nathan Martin.
  • le voci distorte: growl, grunting, scream and rattle, a cura di Alberto Ter Doest, con Michele Broglia, Franco Fussi e Alejandro Saorin Martinez
  • la tecnica del BEAT-BOX, con Gegè Telesforo e Albert Hera.
  • Il vibrato, acustica del vibrato nel canto moderno e nel canto antico, a cura di Marco Tonini e Anna Gotti.
  • il metodo CVT (complete vocal technique) per il canto moderno con Catherine Sadoline
  • l’improvvisazione vocale e lo scat nel canto jazz con Bob Stoloff
  • il canto degli armonici, le tecniche di base, dall’analisi spettrografia alla pratica didattica, con Andrea De Luca, Marco Tonini e Tran Quang Hai.

Ha partecipato al seminario di logopedia “Tra musica e patologia – come riconoscere e gestire una voce con problemi e disfunzioni” a cura della logopedista Gloria Mantovani.

Ha seguito il campus artistico di canto e recitazione, con Maria Grazia Fontana, Carmela Moffa ed Ermanno Croce, presso la Sanremo academy di San Miniato.


ESPERIENZE LAVORATIVE

Inizia la sua attività canora nel 1991, esibendosi in vari locali, con diverse formazioni, con all’attivo più di 200 date live.

Dal 1991 al 1994 è la voce solista degli Automazione Pneumatica, genere rockblues.

Dal 1996 al 1999 entra a far parte della band Suono Verticale, presentando un repertorio alternative rock.

Dal 2003 al 2011 è il leader della band Sonorya, portando avanti tre progetti paralleli:

  • Un tributo ai System of a down dal 2004 al 2008, che lo porta ad esibirsi in vari locali, fra cui il Thunder Road di Pavia, L’Alcatraz di Milano, il Live di Trezzo, il Tempo rock di Reggio Emilia e il Fillmore di Piacenza.
  • Un tributo alla rock band Americana Alter Bridge dal 2008 al 2011
  • Un progetto originale alternative rock, che ha visto nel 2008 la pubblicazione del primo disco, scritto, composto e prodotto dalla band, intitolato “Semplici verità”, di cui Marco è l’autore e compositore della maggior parte dei brani.

Dal Dicembre 2013 entra a far parte della band Brain Distillers Corporation.

 Insegna canto moderno presso alcune scuole dell’hinterland Milanese.

Corsi tenuti da questo maestro